martedì 11 febbraio 2014

Come fratelli!

E' tutta sera che si rincorrono, si miagolano l'un l'altra, si stuzzicano.



E' tutta sera che fanno disastri, e sento mio marito rimproverarli proprio come fossero due bambini!
 
E io sorrido, o meglio, sghignazzo.... perchè loro, i due furbetti, lo stanno proprio prendendo in giro: mentre Massimo aggiusta il cubo delle fotografie che Gringhetto ha buttato in terra, Tino rovescia l'acqua sulle stampe.... e mentre la mia dolce metà asciuga il laghetto creato da Tino, questo adorabile micetto rosso si improvvisa il piccolo labrador della carta igienica Scottex e porta in giro per casa il rotolo asciugatutto!
 
E più Massimo li sgrida, più loro fanno i monelli.... proprio come fossero due fratelli!
 
(eh eh.... la rima non era voluta, ma è arrivata e dai, ci sta pure bene!).
 

6 commenti:

  1. Sembra la descrizione dei miei figli...proprio 2 fratelli!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah ah ah! Mi fanno troppo ridere! Ne stanno combinando di tutti i colori!

      Elimina
  2. Beh...a casa vostra non ci si annoia con questi due simpatici tigrotti. Mia figlia ne andrebbe pazza!
    Sono bellissimi :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà i gatti sono 3.... puoi spiarli tutti nella pagina "i mici della giungla"! Ed in effetti, con loro non ci si annoia mai:dai giochi alle coccole, sono loro a non farci mancare nulla! Anzi... qualcosa ce la fan mancare: qualche ora di sonno! Ma va bene così!

      Elimina
  3. Si però a volte ti fanno sclerare!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah! La pazienza non è proprio una tua virtù!

      Elimina