lunedì 28 gennaio 2013

I Giorni della Merla


Questa mattina sono a casa.
Come accade quasi sempre, mi sono comunque alzata verso le 7.00, con l’intento di godermi tutta la mattinata, con la massima tranquillità.

 
 
Ho acceso il fornello, ho preparato la caffettiera ed aspettato che l’aroma e il gorgoglio del caffè riempissero la cucina. Mi sono dedicata a qualche pagina del nuovo libro che sto leggendo, e mi sono persa un po’ nel XV secolo, periodo in cui è ambientato. Ho svolto qualche ricerca al riguardo (il che mi ha coinvolto ancor di più), ho sistemato un po’ casa, e sono andata nella mia craft-room.

Ad attendermi, l’inizio della creazione di una casetta-benvenuto, che mi è stata richiesta ieri. Taglia, cuci, imbottisci… così facendo mi sono persa per qualche ora nella concentrazione di ciò che avevo tra le mani, e nei miei pensieri più diversi, dalla famiglia, al lavoro, al futuro…

Solo ora mi affaccio alla portafinestra, e noto che la pioggia di questa mattina si è trasformata in fiocchi di neve…
... fuori freddo, dentro, in casa, caldo…
 
Velocemente penso che siamo a fine Gennaio, pieno inverno, è giusto che faccia freddo, al di là di ciò che ci vogliono far credere i telegiornali con i loro servizi in cui commentano uno “strano freddo” per il periodo!?!…

Domani, sarà il primo dei tre Giorni della Merla (29-30-31 Gennaio) che secondo la tradizione, dovrebbero essere i più freddi dell’anno! Li definiamo tali grazie ad una leggenda che racconta di una merla e dei suoi pulcini (originariamente bianchi), che per trovar riparo dal gran freddo si rifugiarono dentro un comignolo, dal quale uscirono il 1° febbraio, tutti neri a causa della fuliggine. Da allora, tutti i merli furono neri!



Sempre secondo la narrazione tradizionale, se i giorni della Merla sono freddi, la primavera sarà bella, se sono caldi la primavera arriverà in ritardo.
Non so come sarà domani.... ma al momento fa un certo "freschino", quindi, auguriamoci una mite temperatura per la prossima stagione!

PS: con il caldino, anche i merli ringraziano!

 

 

4 commenti:

  1. In bocca al lupo x questa nuova avventura ..Sei grande !!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Rosa!!! Che il lupo... crepi!!!!

      Elimina
  2. Ma a me chi me l'ha fatto fare di venire a "godere dei giorni della merla" al nord, ah??? Ah ah ah....

    RispondiElimina
  3. La voglia di qualcosa di nuovo, al di là delle nostre simpatiche temperature!!!

    RispondiElimina