sabato 22 marzo 2014

Risotto agli amaretti

La mia dolce metà mi ha esplicitamente chiesto di cucinare per pranzo un risotto.... e mi tocca ammettere che, effettivamente, è un pò che non glielo preparo.
 
Spio negli armadietti della mia cucina quale ingrediente potrebbe rendere speciale questo primo piatto, e scovo gli amaretti, residuo di una pasta preparata un pò di mesi fa.
 
 
Ingredienti:
Olio
Dado
Cipolla
Riso
Vino bianco
Cannella
Amaretti
Formaggio grana grattuggiato
 
 
Preparate un soffritto con olio, dado e cipolla: non siate restii con quest'ultimo ingrediente (io ne ho usata metà) perchè contribuisce a dare un sapore particolare!
 

Aggiugete il riso, fatelo tostare e successivamente versate un pò di vino bianco. Quando il risotto avrà assorbito il vino, aggiungete, poca per volta, acqua calda per la cottura.


 
Mentre tritate gli amaretti, spolverizzate con un pochino di cannella il risotto ed aggiungete gli amaretti.





A cottura quasi ultimata, versate il grana grattuggiato e lasciate sciogliere per bene.


Impiattate e...... Buon appetito!!!

2 commenti:

  1. Ma daiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii. Mai fatto. Mi ispira!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È buonissimo!!!!!! Parola di marito.... e moglie! !

      Elimina